Menu news

Filtra News Per Anno

22/09/2022

Un Ermitage per il Palazzo del Podestà

Il prestigioso pavimento in legno Oximoro Ermitage, è stato scelto per i lavori di restauro del Palazzo del Podestà di Faenza, in provincia di Ravenna.

Da giovedì 1 settembre i cittadini di Faenza sono tornati in possesso della Sala dell'Arengo del Palazzo del Podestà, rimasta chiusa al pubblico per più di 40 anni.

Nella piazza, in pieno centro storico di Faenza, il Palazzo Comunale, conosciuto da tutti con il nome di Palazzo del Podestà, è tornato a vivere, oggetto di una lunga operazione di riqualificazione, in cui è stato coinvolto anche il nostro cliente Casa+ che ha contribuito a far rinascere l'edificio che vanta origini romaniche.

Oximoro Ermitage, made in Italy multilarghezza

Il comune per il restauro voleva che fossero rispettati i materiali e l'impatto estetico dell'ambiente originale, per questo Casa+ ha proposto Oximoro Ermitage come rivestimento dei pavimenti della Sala dell'Arengo, un luogo nato per le assemblee e che nel tempo è stato teatro, magazzino e anche palestra e che oggi torna alla sua antica origine d'uso con la possibilità di ospitare fino a 360 persone durante le mostre esposte. 

Il pavimento Ermitage rispecchia le origini antiche del luogo, un parquet di costruzione e finitura italiana, in rovere tre strati multilarghezza, di forte impatto scenografico, dall'aspetto rustico. La finitura con pigmenti naturali, unita alla lavorazione superficiale spazzolata, danno a questo pavimento uno stile autentico e vissuto, perfetto per ricordare le origini medioevali del Palazzo del Podestà.

News correlate